SPECTROMAXx

rs_products_maxx2012

Lo spettrometro ad emissione ottica SPECTROMAXx è utilizzato in tutto il mondo per controllare il materiale nelle fonderie ed in entrata e/o in uscita nell’industria metalmeccanica. È in grado di determinare tutti gli elementi utilizzati nell’industria metallurgica e di eseguire l’analisi di tracce di elementi critici come Carbonio, Fosforo, Zolfo e Azoto.

La settima generazione di SPECTROMAXx riduce drasticamente i costi di esercizio, riduce i tempi di misura e necessita di minor manutenzione – continuando ad offrire un’eccezionale precisione e stabilità. Riguardo alla produttività, il nuovo SPECTROMAXx fissa nuovi standard di riferimento.

Il funzionamento è davvero intuitivo grazie all’uso di tasti funzione dedicati, al sistema di gestione dell’utente, e alla chiara separazione tra le fasi di funzionamento e programmazione dello strumento. La misura è controllata con chiari simboli e pulsanti toolbar.

Una volta avviata la misura, solo le funzioni che sono utili in quel momento rimangono attive nel software di controllo, tutti gli altri comandi vengono disattivati, sollevando così l’utilizzatore da altri incarichi. Con i nuovi profili di applicazione, le informazioni specifiche del cliente possono essere impostate dall’operatore prima dell’inizio dell’analisi.

Grazie al sistema di diagnostica integrato, lo spettrometro SPECTROMAXx controlla in modo indipendente tutti i parametri di funzionamento. Determina in maniera dinamica il tempo di misura richiesto, basato sulle proprietà del campione, e a seconda del tipo di materiale da controllare, indica perfino quando l’elettrodo deve essere pulito. Il servizio optional AMECARE (M2M) permette assistenza da remoto, grazie al collegamento tramite computer con un esperto del servizio SPECTRO.

SPECTROMAXx non ha rivali nell’ampio settore dell’analisi dei metalli.

copertina1

Scarica la brochure di SPECTROMAXx (è richiesto il login)

Visita spectro.com per ulteriori informazioni in lingua inglese.

Comments are closed.